Il Premier Conte ospite presso Ruben

Siamo orgogliosi di aver ospitato il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte durante la cena del 30 gennaio presso il nostro ristorante solidale Ruben. Il Premier si è presentato alle 18.30 e, dopo l’accoglienza da parte della Famiglia Pellegrini e dell’AD di Fondazione Ernesto Pellegrini ONLUS Ing. Giuseppe Orsi, si è messo in fila con tanto di vassoio e ha cenato con alcuni commensali, dimostrando grande tatto e attenzione.

Assegnato alla Fondazione Ernesto Pellegrini Onlus il premio “Francesco Arrigoni 2018” per il Ristorante Ruben di Milano

Ogni anno il Premio Arrigoni viene assegnato in concomitanza con il giorno della nascita del giornalista Francesco Arrigoni, allievo e collaboratore di Luigi Veronelli, fondatore e direttore del Seminario Veronelli, passato alle pagine del Gambero rosso e del Corriere della Sera.

Consiste in un assegno di 5.000 euro e di un bellissimo oggetto artistico realizzato da Daniele Bernardi e Fabio Spasiano della Scuola d’Arti e Mestieri Francesco Ricchino di Rovato (Bs).

La scultura rappresenta un albero, realizzato sulla roccia, a forma di cuore ed al cui interno è racchiusa una vite, a ricordare la passione di Francesco per la montagna e le arrampicate.

La scelta del Comitato del Premio Arrigoni è caduta sulla nostra Fondazione come esempio di professionalità e valorizzazione della ristorazione per l’ambizioso progetto che vuole aiutare chi vive al giorno d’oggi in uno stato di indigenza nella metropoli lombarda.

Sabato 18 novembre Ristorante Solidale Ruben ha ospitato il récital: “I suoni e le parole volteggiano nell’aria della sera”

Un lavoro, in attesa di ritrovare il lavoro perduto. Questo è uno degli obiettivi principali della neo costituita “Associazione Volontari di Ruben”: aiutare i commensali del Ristorante Ruben, organizzato e sostenuto dalla Fondazione Ernesto Pellegrini Onlus, a reinserirsi nel mondo del lavoro per ritrovare la dignità che il lavoro dà, il lavoro in quanto tale, indipendentemente dal suo ambito e retribuzione.
In questo quadro si inserisce l’iniziativa dell’Associazione Volontari di Ruben e della giovanissima Girolamo Conforti cooperativa fra produttori di uva della Franciacorta: l’ impiego di un gruppo di assistiti di Ruben nella vendemmia 2016 nei vigneti dei soci conferenti della cooperativa.

Giovedì 8 novembre è stato inaugurato il nuovo progetto dedicato ai bambini e alle bambine che frequentano Ruben con le loro famiglie

Giovedì 8 novembre è stato inaugurato il nuovo progetto dedicato ai bambini e alle bambine che frequentano Ruben con le loro famiglie.

“Piccoli amici di Ruben” è il nome del progetto frutto di una collaborazione tra Fondazione Ernesto Pellegrini e Happy Child, che ha messo a disposizione la sua esperienza nella gestione della prima infanzia e uno spazio all’interno dell’asilo nido attiguo al ristorante solidale per accogliere tutte le sere i commensali più piccoli. Progetto Ruben declina cosi l’andare “oltre il cibo” anche per i più piccoli, che dopo aver cenato con i loro genitori trovano un momento di svago all’interno di uno spazio gestito e condotto da professionisti dell’educazione. Il “ristoro” oltre il cibo, per bambini tra i 3 e gli 8 anni, prende una forma ludica, educativa e socializzante, durante un momento di spensieratezza.

La Dott.ssa Valentina Pellegrini e la direttrice di Happy Child Rita Zecchel hanno inaugurato alla presenza di bambini e genitori uno spazio dedicato ai piccoli amici di Ruben, che sarà aperto tutte le sere da lunedì a venerdì.

 

 

#CI SIAMO5 L’annuale incontro pensato per i volontari e aperto alla cittadinanza

Sabato 14 ottobre 2017 si è svolto presso ristorante Solidale Ruben di fondazione Ernesto Pellegrini onlus l’annuale incontro pensato per i volontari e aperto alla cittadinanza.
La quinta edizione #cisiamo5 è stata collocata all’interno del programma di iniziative di “Sostiene Milano: risposte alla povertà”, una iniziativa nata per parlare di povertà e delle situazioni che da essa derivano, mettendo al centro la persona e il suo diritto ad avere una opportunità di riscatto.
La mattinata ha visto due momenti importanti di stimolo e riflessione:
La tavola rotonda dal titolo “L’obiettivo del riscatto sociale: confronto a più voci”, moderata dall’Assessore Pierfrancesco Majorino con la partecipazione di molte personalità Milanesi impegnante nel contrasto delle povertà:

  •  Claudio Maurizio Minoia (Direttore centrale politiche sociali e cultura della salute)
  •  Giuseppe Orsi (Fondazione Ernesto Pellegrini onlus)
  •  Giuseppe Guzzetti (Presidente Fondazione Cariplo)
  •  Luciano Gualzetti (Direttore Caritas Ambrosiana)
  •  Emanuele Ranci Ortigosa (Presidente I.R.S. Istituto di ricerca Sociale)
  •  Francesco Longo (Docente Associato. Dipartimento di Analisi delle Politiche e Management Pubblico Università Bocconi)
  •  Alessandro Santoro (professore associato. Settore scientifico disciplinare: scienza delle finanze. Dottore di ricerca in: Economia, Università Cattolica)
  •  Aldo Bonomi (sociologo)
  •  Paolo Petracca (Presidente Acli Milano)
  •  Cristiano Gori (politica sociale nel dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale dell’Università di Trento)
  •  Gian Paolo Barbetta (Responsabile Osservatorio e Valutazione Fondazione cariplo)
  •  Tito Gregorio (INPS)
  •  Magda Baietta (Ronda della carità)
  •  Virginio Colmegna (casa della carità),
  •  Alessandro Rosina (Università Cattolica Docente di Demografia),
  •  Sergio Sorgi (sociologo esperto di welfare),
  •  Roberto Vassena (Presidente banco Alimentari Lombardia),
  •  Suor Anna Maria Villa (Opera San Francesco)

La seconda parte dal titolo “Ruben: dalla cena ai progetti per Milano” in cui sono stati presentati i due nuovi progetti nati dalla collaborazione tra la Fondazione Pellegrini e Politecnico di Milano (Progetto Amis) e Università di Milano Bicocca (Progetto Marker).
L’iniziativa ha riscosso molto successo ed è stata un’importante momento di riflessione e confronto sul tema delle povertà, che vede Fondazione Ernesto Pellegrini onlus impegnata e protagonista con Ristorante Solidale Ruben e con tutte le progettazioni di Associazione volontari di Ruben.

 

Primo progetto della neonata Associazione Volontari di Ruben

Un lavoro, in attesa di ritrovare il lavoro perduto. Questo è uno degli obiettivi principali della neo costituita “Associazione Volontari di Ruben”: aiutare i commensali del Ristorante Ruben, organizzato e sostenuto dalla Fondazione Ernesto Pellegrini Onlus, a reinserirsi nel mondo del lavoro per ritrovare la dignità che il lavoro dà, il lavoro in quanto tale, indipendentemente dal suo ambito e retribuzione.
In questo quadro si inserisce l’iniziativa dell’Associazione Volontari di Ruben e della giovanissima Girolamo Conforti cooperativa fra produttori di uva della Franciacorta: l’ impiego di un gruppo di assistiti di Ruben nella vendemmia 2016 nei vigneti dei soci conferenti della cooperativa.

 

Fondazione Pellegrini ONLUS – Ristorante Solidale Ruben – ha partecipato alla Fiera “ FA’ LA COSA GIUSTA”

Fondazione Pellegrini ONLUS – Ristorante Solidale Ruben – ha partecipato alla Fiera “ FA’ LA COSA GIUSTA”, la prima e la più grande fiera nazionale del consumo critico e stili di vita sostenibili. La tredicesima edizione dell’evento si è svolta dal 18 al 20 Marzo 2016, nei padiglioni 3 e 4 di Fieramilanocity, e noi siamo stati presenti con uno stand espositivo ricco di materiale informativo.

La Fiera è nata nel 2004 da un progetto della casa editrice Terre di mezzo e ha la finalità di far conoscere e diffondere sul territorio nazionale le “buone pratiche” di consumo/produzione e di valorizzare le specificità e le eccellenze, in rete e in sinergia con il tessuto istituzionale, associativo e imprenditoriale locale. Per questo siamo stati invitati a partecipare dal Comune di Milano nell’area Progetti Speciali, una sezione espositiva dedicata ai progetti considerati eccellenze. Ristorante Solidale Ruben è oggi una realtà importante nel sistema di welfare milanese e il suo impegno era già stato premiato dall’Amministrazione Comunale con l’assegnazione dell’Ambrogino d’Oro, l’invito a “FA’ LA COSA GIUSTA” è una conferma ulteriore.

Tre giorni di fiera sono stati impegnativi, il supporto dei nostri volontari che si sono alternati allo stand è stato fondamentale per la buona riuscita di questa esperienza che ci ha permesso di far conoscere il nostro progetto e la Fondazione, oltre che incontrare moltissime realtà e enti milanesi impegnati come noi nel contrasto della fragilità sociale.

CI SIAMO! Un momento di incontro, riflessione e condivisione per i volontari di Ruben

Sabato 6 giugno si è svolto il primo incontro dedicato a “Ruben” e ai suoi i volontari. Nella cornice del Residence Sociale Zumbini 6 di Cooperativa Sociale La Cordata, presso l’auditorium, Fondazione Ernesto Pellegrini onlus ha convocato i volontari e i rappresentanti della rete di Ruben ad un incontro di riflessione e condivisione del progetto e delle sue prospettive.

La mattinata è stata molto positiva sia per la partecipazione numerosa che per i contenuti, risultati molto stimolanti per una riflessione intorno al Progetto di Ruben e al suo sviluppo.
I lavori sono stati aperti dalla Dott.ssa Valentina Pellegrini, accompagnata dal marito Dott. Alessandro Ermolli, che a nome della Famiglia Pellegrini ha ringraziato i volontari per il loro impegno e raccontato le origini di “Ruben” e della Fondazione.
Hanno proseguito l’Ing. Orsi, consigliere di amministrazione della Fondazione e primo volontario di Ruben, con Christian, responsabile del ristorante sociale, facendo il punto sullo stato del progetto e sulle sue  prospettive di sviluppo.
Gli stimoli per il dibattito sono arrivati dagli importanti ospiti, invitati per portare un contributo e uno sguardo esterno sul progetto. Nell’ordine sono intervenuti:

Don Gino Rigoldi – Presidente di Coop.Comunità Nuova

Gabriele Rabaiotti – Presidente consiglio di zona 6

Dott.ssa Livia Pomodoro – Presidente Milan Center for Food Law and Policy

Gli interventi dei relatori hanno stimolato il dibattito, al quale hanno partecipato i volontari di Ruben e le persone intervenute.

La mattinata si è conclusa con un buffet all’aperto, consentendo così il proseguimento della discussione in modo piacevole ed informale, giusta conclusione di una mattinata ricca per tutti noi di spunti di riflessione.

Ci diamo appuntamento al prossimo incontro, previsto indicativamente per ottobre 2015.
GRAZIE di CUORE a tutti per aver partecipato.

Apertura Ristorante Ruben

Come già anticipato, Lunedì 10 aprirà il RISTORANTE RUBEN. In queste settimane abbiamo lavorato, insieme agli enti e alle associazioni della nostra rete, per raccogliere e valutare i bisogni delle tante persone in condizione di temporanea fragilità e bisogno:  è per loro che abbiamo pensato  il Ristorante Ruben ed è ai primi di loro che da lunedì saremo pronti ad offrire, assieme ai nostri volontari, un sostegno ed un momento di serenità con l’ avvio graduale del ristorante.

L’UFFICIO TESSERE in via Gonin, 52 è aperto dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 18.30: si invitano i commensali già accreditati dai centri di ascolto a recarsi in via Gonin, 52 per il rilascio della tessera in anticipo rispetto alla data di apertura del ristorante.

La Fondazione Pellegrini, ringrazia i Media per l’interesse mostrato verso l’iniziativa e fa appello alla sensibilità degli stessi perché rispettino la privacy dei nostri commensali evitando la presenza all’esterno del ristorante nei primi giorni di funzionamento dello stesso. Sarà cura della Fondazione creare l’occasione per una visita ed eventualmente un incontro con i commensali, nel pieno rispetto della volontà degli stessi, una volta avviata e consolidata l’attività del ristorante.

Per raggiungerci:

TRAM 14

BUS 50 – 64 – 78 – 327