L’essere umano – le sue esigenze, i suoi desideri, i suoi sogni – dovrebbe essere al centro di ogni riflessione storica, economica, morale, religiosa.

Ma la riflessione non è nulla se non dà vita a un’azione, a un insieme di pratiche e di realizzazioni che si trasformino oggi in concreti mutamenti, in realizzazioni visibili, nella forza di un abbraccio, nella sicurezza di un tetto, nel calore dell’ascolto.

E siccome tutto questo deve partire da un luogo vero, da persone vere, da esigenze e richieste tangibili, abbiamo pensato di dare concretezza alla Fondazione proprio dalla città in cui l’Azienda Pellegrini è nata – Milano – e creando una rete che su Milano e dintorni estende il suo raggio d’azione.

Operare su questo territorio è un dato di concretezza e un punto di partenza.

Ma è anche un riconoscimento a ciò che Milano è stato, e continua a essere, nella storia del nostro Paese: un grande centro di accoglienza, di lavoro, di speranza e di felicità concreta.

Oggi la società è chiamata a sostenere le persone e le famiglie così duramente colpite da una crisi che non risparmia neppure coloro che, fino a poco tempo fa ne erano immuni. E noi vogliamo fare la nostra parte, insieme a tutte le altre realtà di assistenza e solidarietà.

Partendo dall’oggi, dalla terra in cui viviamo, ma pensando sempre all’Uomo nella sua integrità.